Migliorie su beni di terzi: aspetti fiscali

Migliorie su beni di terzi

I costi sostenuti per migliorie e spese incrementative su beni di terzi sono capitalizzabili e iscrivibili nella voce “Altre immobilizzazioni immateriali” dello Stato Patrimoniale, qualora le migliorie e le spese incrementative no siano separabili dai beni. Un imprenditore o una Società che detiene beni di proprietà di terzi in forza di un contratto di locazione, … Leggi tutto

Ti Piace questo articolo? Condividilo..